Say Grace

Traditional carols and sacred songs from the north

dicembre 7, 2017
Grace O'Malley & Friends
Cd Baby
Producer: LJM Production
Number of discs: 1

Say Grace is the third album from Grace O’Malley & Friends portraying the virtuous arrangements of many traditional songs from the North canon. It is an exquisite blend inspired by sacred musics from XII to XVIII century.

SAY GRACE carole e inni sacri della tradizione popolare inglese, irlandese, scozzese, bretone e canadese. Il cd si apre e si chiude con un omaggio al compositore Gustav Holst e contiene un’originale composizione sacra di Alessandro Cavalleri.

 

1. Song without words – I’ll love my love – Gustav Holst 1874-1934 From Second Suite in F Op.28
2. Coventry Carol – English Traditional Carol 16th century
3. Don Oíche Úd Í mBeithil – Irish Traditional Carol
4. The Lord Was Born – By Alessandro Cavalleri
5. O come Emmanuel – Sacred Hymn text 8th century – music 15th century
6. I Saw Three Ships – English Sacred Song 17th century
7. Tàladh Chrìosda (Christ’s lullaby) – Scottish Gaelic Carol 9th century
8. Sussex Carol – English Traditional Carol 17th century
9. Kanam Noel – Noel Breton Traditional
10. While shepherds watched their flocks (by nights) – English Traditional Sacred Song 18th century
11. God Rest You Merry, Gentlemen – English Traditional Carol 16th century
12. Wexford Carol – Irish Traditional Carol 12th century
13. Huron Carol – Canadian Traditional Christmas Song 17th century
14. Christmas in Killarney – Irish Christmas Song
15. Jig – Gustav Holst 1874-1934 From Second Suite in F Op.28

Registrato il 15 settembre 2017  nella Pieve delle Formigole – Corticelle – Brescia. 

Tecnico del suono: Paolo Guerini – www.classicadalvivo.it

 

IL CONCERTO

GRACE O’MALLEY QUARTET & FRIENDS 

Edoardo Caffi – Alessandro Cavalleri – Manuela Bonfanti – Giusi Pesenti – Veronika Kralova – Marco Lorenzi

Programma Sacro:

Nel mondo anglosassone significa “ rendiamo grazie”, una forma di ringraziamento per i doni che ogni giorno riceviamo.
Il Grace O’ Malley Quartet & friends ha voluto così rendere grazie alla musica, dono dell’umanità all’umanità stessa.
Pagine pregne di spiritualità e intenso fervore mistico, nate dal popolo come espressione di afflato e stupore verso i misteri della vita stessa,
In Say Grace l’attenzione è tutta rivolta alla purezza dei suoni e all’interpretazione emozionale più che alla messa in scena virtuosistica o tecnica.
L’intento è di onorare l’opera che nasce dalla matrice stessa del linguaggio originale e che esprime emozioni precise e uniche.

Programma  e breve introduzione – testi e traduzioni – 

Song without words – I’ll love my love – Gustav Holst 1874-1934 From Second Suite in F Op.28
amerò il mio amore

Coventry Carol – English Traditional Carol 16th century
Ninna nanna, piccolo bambino
Fai la ninna, fai la nanna O sorelle, che possiamo fare per preservare in questo giorno
questo povero bimbo a cui noi cantiamo
fai la ninna, fai la nanna? Ninna nanna, piccolo bambino Fai la ninna, fai la nanna
Erode, il re nella sua ira ordinò in questo giorno ai suoi soldati che davanti ai suoi occhi
uccidessero tutti i neonati.
Questo il mio dolore per te povero bambino!
Ogni mattina ed ogni notte per la tua morte non si dice e non si canta
“fai la ninna, fai la nanna”

Don Oíche Úd Í mBeithil – Irish Traditional Carol
Per quella notte a Betlemme Per sempre sotto il sole
Per quella notte a Betlemme La parola fu rivelata
Ci sono fasci luminosi nel cielo E la terra è ricoperta di luce
Guarda Gesù bambino senza culla E la Vergine in amore felice
Per quella notte a Betlemme Per sempre sotto il sole.

The Lord Was Born – By Alessandro Cavalleri
Il Signore è Nato
O come Emmanuel – Sacred Hymn text 8th century – music 15th century
Rallegrati, Rallegrati! L’Emmanuele nascerà per te, o Israele

I Saw Three Ships – English Sacred Song 17th century
Ho visto tre navi che navigavano, Il giorno di Natale…

Tàladh Chrìosda (Christ’s lullaby) – Scottish Gaelic Carol 9th century
Mio amore tu sei il mio unico tesoro, tu sei il mio dolce e amato figlio
il mio amore e il mio nuovo prediletto, non sono degna di te Alleluia
I tuoi occhi miti e dolci proclamano, il cuore amoroso con il quale sei venuto
un tenero, indifeso bambinello, con doni infiniti di grazia, Alleluia
Re dei Re, il Santissimo Unico, Figlio di Dio in eterno,
sei il mio Dio e figlio indifeso, Sovrano dell’umanità, Alleluia

Sussex Carol – English Traditional Carol 17th century
La notte di Natale tutti i cristiani cantano e ascoltano la novella degli Angeli.
Novella di grande gioia e di grande allegria, novella della nascita del nostro Re misericordioso

Kanam Noel – Noel Breton Traditional
Eccoci, fratelli, a cantare la canzone del nostro Salvatore.
I Beati Giuseppe e Maria stavano entrambi viaggiando per il mondo.
Per dare alla luce il Messia hanno trovato solo una stalla. I pastori lo trovarono su una balla di paglia allungata.
Hanno detto al mondo intero: Gesù, il nostro Salvatore, è nato. Cantate con gioia: Gloria al Messia di Dio.

While shepherds watched their flocks (by nights) – English Traditional Sacred Song
Mentre i pastori guardavano i loro greggi di notte…

God Rest You Merry, Gentlemen – English Traditional Carol 16th century
Dio vi benedica felici, signori, Che nulla vi sgomenti
Ricordate Cristo il nostro Salvatore, È nato il giorno di Natale. . Per salvarci tutti dal potere di Satana
Quando siamo andati fuori strada, Oh novella di conforto e gioia, Conforto e gioia.

Wexford Carol – Irish Traditional Carol 12th century
Buona gente, questo e il tempo del Natale, Considerate bene e tenete a mente
Che cosa ha fatto il nostro buon Dio per noi

Huron Carol – Canadian Traditional Christmas Song 17th century
O figli della  libera foresta O figli di Manitou
il Santo Bambino di terra e del cielo nasce oggi per voi
venite a inginocchiarvi davanti al radioso ragazzo che porta la bellezza, pace e gioia.
Gesù vostro re è nato, Gesù è nato. In Excelsis Gloria!!

Christmas in Killarney – Irish Christmas Song

Jig – Gustav Holst 1874-1934 From Second Suite in F Op.28

total time: 50 min.

Share:
Grace O'Malley ©2017-2018